mercoledì 9 maggio 2012

CONTINUAZIONE 12
Disabilito i commenti al post "CONTINUAZIONE 11" del blog.

Certificato di esistenza in vita


Il Certificato esistenza in Vita (dichiarazione sostitutiva) per la Legge 210 del 92

Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie trasfusioni e somministrazioni di emoderivati

da inviare al

Ministero dell´ Economia e Finanze Dipartimento dell´Amministrazione Generale del Personale e dei Servizi Direzione Centrale dei Servizi del Tesoro

Fax 0647611385

Tel 0647615370

Inviare il fax con dichiarazione e fotocopia documento

3.669 commenti:

1 – 200 di 3669   Nuovi›   Più recenti»
Anonimo ha detto...

Ma cosa è successo si sono azzerati tutti i commenti ?

Anonimo ha detto...

no..dario ha semplicemente aperto un nuovo post perchè nell'altro erano oltre 2000...

Anonimo ha detto...

Oggi siamo al 10 maggio, manca una settimana alla scadenza del 17 maggio data dal TAR del Lazio, vedremo che sucede........ Speriamo bene.

Anonimo ha detto...

meno male che ha tolto il post di Sandra....insopportabili con i loro atteggiamenti da bambine viziate!

Anonimo ha detto...

Io quelle del CVSI non le ho mai sopportate....pensano ai fatti loro in una maniera chiara mostruosa! BASTA PRESE IN GIRO E POST PATETICI. Non ne abbiamo bisogno!

Anonimo ha detto...

Si patetiche e arriviste, non hanno capito un cavolo fino ad ora! Il sito dovevano chiuderlo prima! E grazie ai deficienti che hanno fatto in modo che questo succedesse, così ora le notizie non le abbaimo più da nessuno! Bravi tutti!
Facciamoci rappresentare da Anadma, Lidu, e i delfini che siamo ben rappresentati!
Siete tutti una manica di opportunisti!!! Bravi bravi

montra ha detto...

E infatti da qualche giorno ci facciamo i fatti nostri e voi le notizie ve le andate a cercare altrove....
Il mio numero é sempre lo stesso cari anonimi almeno io non pecco di vigliaccheria!
Baci baci
Monica

Anonimo ha detto...

...........chi vivra vedra.....visto che Monti vuole un posto di POTERE in Europa, mi chiedo xchè non si dedica alle persone che reclamano, es. come noi.
I soldi sono stati raccolti e continuano ad esserli.
Io al posto suo farei qualcosa di utile x l'ITALIA e per gli Italiani.
Non vorrà che lo ricordiamo come Berlusconi.
Si, è vero, se la gente si suiccida è x colpa di chi ha governato prima di lui.

Anonimo ha detto...

Monica e Sandra voi i fatti VOSTRI ve li siete sempre fatti...sulla nostra pelle letteralmente. Il sito lasciatelo chiuso e continuate a farvi gli affari vostri. Noi ne guadagniamo in salute!

Anonimo ha detto...

Cara Monica noi i tuoi baci non gli vogliamo...e neppure voglaimo che tu riapra il sito....basta essere preso in giro. Qui c'è bisogno di persone serie, preparate competenti. Tutto il resto è perdita di tempo e scocciature per tutti!

Anonimo ha detto...

Dopo che hanno fatto le primedonne ora pensano che noi stiamo qui a rimpiangerle: SBAGLIATO!

Anonimo ha detto...

Monica baci baci anche a te! Ed ora basta!

montra ha detto...

Tranquilli che sono immobile sul divano come voi e....aspetto !!!
Monica

Marco ha detto...

Ma si può sapere chi altri ha fatto qualcosa di utile ed ha dato notizie veritiere oltre al CVSI ????

Forse ANADMA e i suoi imbecilli ?? La Tosi ????

Ma fatemi il piacere!!

Anonimo ha detto...

Come ben sanno coloro che conoscono la Collega ed amica Paola Perrone i riflettori non le appartengono e, pertanto, non pubblica mai notizie attinenti al suo lavoro, anche quando le stesse, come è avvenuto nel passato meriterebbero il giusto rilievo. Tuttavia, lei stessa in questo caso ritiene che la notizia debba avere la doverosa pubblicità. Si tratta di due sentenze della Corte d’Appello di Lecce relative al risarcimento danni da sangue infetto, che rigettano per prescrizione le domande dei danneggiati, le cui condizioni di salute, per altro, sono gravi e condannano, altresì, gli stessi, come purtroppo avviene sempre più spesso negli ultimi tempi, in maniera “esemplare”, per usare le esatte parole della Collega, alle spese legali in favore del Ministero della Salute. L’Avvocatura, come se non bastasse, ha immediatamente notificato le suddette sentenze.
Fatta questa premessa riporto volentieri integralmente, per volontà della Collega, la mail che la stessa ha inviato all’Avvocatura distrettuale dello Stato:

“Assumendomi le responsabilità e le conseguenze del mio odierno scritto, che spero siano davvero feroci nei miei confronti, vorrei solo porre all’attenzione dell’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Lecce, che ancora oggi mi pregio di avere assunto la difesa di quei ragazzi ammalati e che ogni giorno affrontano la loro vita, preoccupandosi della loro morte e delle garanzie da dare ai loro figli.
La condanna alle spese legali a favore di un Ministero che ha commercializzato per anni sangue infetto non mi spaventa e riusciremo a raccogliere i fondi per la nostra difesa e per pagare quanto dovuto.
La voglia di giustizia non cederà mai il passo di fronte ad alcuna mortificazione e la gioia di averci colpito e di poter continuare a farlo non piegherà la nostra rabbia e la nostra sete, perchè non tenderemo mai la mano pietosa di mendicanti aspiranti ad una carezza sbadata.
Credo e crediamo in ciò che abbiamo iniziato ed anche se vox clamantis in deserto continueremo fino alla chiusura (positiva o negativa che sia) di questa infame storia tutta italiana con dignità ed amor proprio.
Da parte mia, posso gridare al mondo di non essermi arricchita sulle spalle di questi ragazzi, di non aver racimolato nè ori, nè mirra, nè incenso; di non aver voluto pubblicità e di aver rifiutato i riflettori per risultati sempre faticosamente raggiunti (i miei collaboratori di studio sono testimoni attenti di quanto ci sia costato andare avanti in questi anni sia economicamente e sia personalmente); posso gridare al mondo la mia commozione e le mie lacrime di impotenza di fronte a tanta disumanità.
Presto lascerò la toga, e la rabbia di aver voluto colpire un ragazzo trapiantato di fegato per epatocarcinoma contratto a seguito di trasfusione con sangue infetto, che ancora lotta tra la vita e la morte ed un ragazzo gravemente disabile, che con i suoi occhi guarda il mondo come uno spettacolo unico non può placarsi.”
Avv. Paola Perrone

Questo e' quello che vogliono i nostri politicanti!!!
Fate ribrezzo! Non guardano assolutamente in faccia la realtà e i suoi cittadini, ma davvero mi auguro che arrivi il giorno in cui ci sarà la rivolta contro il palazzo perché meritate solo questo!
Finitela e risolvete questa atroce vicenda davvero non se ne può più davanti a questa macchina così grande chiamata stato!!! Bastaaaaaaaaaa
A.L.

Anonimo ha detto...

dove hai trovato il post?

Anonimo ha detto...

non trovo quello che hai pubblicato in rete puoi gentilmente dirmi dove è?

Anonimo ha detto...

lo trovi qui
http://www.avvocatosabrinacestari.it/?p=753

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

non credo che parlare male delle associazioni ci sia di qualche utilità, dimostra sempre al ministero divisione e incapacità di lottare unitariamente, se poi invece si cerca solo qualcuno sul quale scaricare le proprie frustazioni mi sembra ancora meno corretto

Anonimo ha detto...

Io credo che queste liti tra danneggiati o tra danneggiati e associazioni facciano solo male a tutti. Qui abbiamo davanti solo 3 soluzioni possibili.
1) Stare fermi ad aspettare.
2) Andare tutti davanti al governo e ministero e sedi di tv, e fare un presidio ad oltranza sino a che non ci ascoltano seriamente.
3) Lasciare fare agli avvocati, e riprendere le cause in tribunale per chi non e prescritto, e tutti per le cause sugli arrettrati, in modo da intasare tutti i tribunali d'italia.

Non vedo altre soluzioni, certamente litigare tra noi e la soluzione peggiore e la più controproducente per la nostra causa.

Ely ha detto...

solidarietà all'Avvocato Paola Perrone e ai suoi clienti,Le auguro di avere la meritata giustizia. Per Monica,Andrea,Sandra,non ascoltate le persone che in continuazione vi criticano, non hanno capito che grazie a voi si è parlato di nuovo del sangue infetto,sono solo degli ingrati!!!

Anonimo ha detto...

Concordo, grande Avv. Paola Perrone, tanti complimenti, un grande avvocato e ancor più grande come persona. Tanti auguri e che tutto si risolva per il meglio per i suoi clienti.

Anonimo ha detto...

@monica e sandra
sono sicuro che la vostra decisione sul chiudere il sito vi sarà costata tanto,ma certamente un motivo ci deve essere e nn di poco conto.Spero solamente che il vostro impegno per la nostra causa nn diminuisca fino al raggiungimento del risultato sperato chiedendovi ancora di nn ascoltare le malelingue degli anonimi che altro nn fanno che inttralciare il vostro oscuro lavoro.
Con affetto nino

Anonimo ha detto...

@sandra e monica
sono sicuro che decidere di chiudere il sito vi sia costato molto,ma un motivo ci deve essere,ed io conoscendovi mi sento in obbligo di essere solidale con la vostra decisione.
un abbraccio nino

Anonimo ha detto...

l'ho scritto in privato e ve lo ripeto qui: dar retta agli stolti significa dar loro soddisfazione; non ne vale la pena!
spero che l'ira passi presto e di rileggerVi quanto prima.


aster

Anonimo ha detto...

Ciao Monica,ho riaggiustato il pc, tra poco ti ringrazio anche in fb per gli auguri..qui con tutto il cuore ti dico di non dar retta alle malelingue di ignoranti che niente contano...un bacio e spero anch'io di continuare a leggerti sul tuo sito.un abbraccio Antonella

Anonimo ha detto...

la email dell'avv. Paola Perrone è di una tale intensità ed onestà che mi fa tornare dritto alla realtà vera che viviamo, siamo nel deserto più totale e con possibile chiusura negativa. continueremo comunque fino alla fine di questa infame storia italiana con dignità ed amor proprio. io sono con te paola, con dignità. tutti insieme dobbiamo essere.

Anonimo ha detto...

Ho fatto caso che oramai siamo alla fine , gli avvocati perdono nei tribunali , gli avvocati fanno scena muta , molti altri avvocati son scomparsi , non abbiamo più notizie nemmeno dal grande studio Lana , so morti anche loro , le associazioni chiudono , si danno al fancazzismo totale , chi invece fa opere massoniche , chi grida di scendere in piazza ma poi alla fine si sta tutti in silenzio ad aspettare , si ad aspettare la morte che avviene o per la malattia o per il suicidio , visto che molti come me sono allo stremo delle forze spece economico , si non mi vergogno son pieno di debiti e non so fino a quanto resisterò , questa lentezza e questa agonia mi sta portando via , mi porta via una speranza ed una vittoria che non arriverà , se adesso perdiamo anche i tribunale e addirittura a risarcire noi il ministero , bèh cosa dire siamo passati dalla ragione al torto.
Non cè volontà di presidiare , non cè la volonta di manifestare , non cè la voglia di combattere in prima persona , e allora aspettiamoci di tutto da questo governo infame e corrotto.
Spero di vivere ancora per un pò , solo la giustizia in corte europea potrà darci ragione , per adesso in italia siamo arrivati ad un GAME-OVER.

Anonimo ha detto...

Dal sito dell Avv. Cappellaro:

11 maggio 2012 alle 15:44
attenzione quello che sto per scrivere ,viene detto in quanto ho telefonato al n.06 59942425 interno della dott.ssa Salina ,c’era la sua sostituta e mi ha riferito che Monti ha firmato il decreto,e che adesso defe fare il suo corso,e che per sapere ulteriori chiarimenti bisogna telefonare alla dott.ssa Mele al n.06 59943277,del decreto il contenuto non si sa,attenzione aspettiamo vediamo cosa ha firmato Monti ,dopodiche ‘se non va bene andiamo a roma e ci facciamo sentire,attenzione andare a roma significa IN MASSA NO COME L’ULTIMA MANIFESTAZIONE .

Anonimo ha detto...

ora Corte dei conti poi pubblicazione?!

Anonimo ha detto...

La Dsa Mele non risponde.

Comunque il ministero sta facendo adesso i salti mortali per evitare che dopo il 17 intervenga il commissario ad acta. Infatti il ricorso del Ministero blocca la class action di Lazzarini di fronte al TAR del Lazio ma non l'azione del commissario che è stato nominato dal TAR di Lecce.
E' uan corsa contro il tempo, anche perchè incombe il giudizio sul ricorso di Collerone.

Anonimo ha detto...

Tanto verra' bloccato all'uscita se é quello che pensiamo!

Giuseppe ha detto...

Anch'io ho provato a chiamare la dott Mele e anche l'uff della Salina ma il telefono squilla a vuoto.

Ennesima bufala? Qualcuno del ministero che si diverte a prenderci in giro?
Quanto agli avvocati il mmio mi dice che l'avvocatura li sta affogando di ricorsi in tutte le sedi e pare sia uan strategia concordata e generalizzata per cui hanno appena il tempo per respirare, anche l'avv Lazzarini su suo sito lo aveva fattoi notare.
Stanno cercando di perdere tempo da un lato e di vincere più cause possibili per prescrizione dall'altro perchè chi ha causa persa non entrerà mai in una transazione. Chiedono inoltre spese salatissime a chi perde le cause come ha detto anche l'avv. Perrone per costringere chi è in causa ed in odore di prescrizione a desistere.
E' uan guerra all'ultimo sangue sul fronte legale e temo che molti finiranno per desistere perchè pochi sono gli avvocati come la Perrone che si fanno carico delle spese dell'avvocatura in caso di sconfitta, molti altri li addebitano ai clienti perchè non sono incluse neppure negli accordi di quota lite che coprono solo le spese del proprio avvocato in caso di sconfitta

Anonimo ha detto...

Che vergogna

Anonimo ha detto...

Giovedi prossimo scade il termine entro il quale il ministero dovrebbe presentare il decreto moduli , non credo proprio che in quel giorno ci sarà e a questo punto visto che è stato fatto un appello al consiglio di stato dubito che possa intervenire un commissario ad acta.
Ancora una volta la casta ha vinto , e noi come gli struzzi tutti a mettere la testa sotto la sabbia.Al ministero la dottoressa salina è stata messa per debellare tutta la gente credulona , ed ha anche la faccia tosta di dire che monti ha firmato ed è tutto pronto , ma quello che dico io ma perchè non telefonano gli avvocati e si fanno sentire , magari farsi passare sto signor Cardone o Cardarelli è farsi spiegare a che gioco stanno gicoando

Anonimo ha detto...

la salina è una che ha la testa solo per dividere le orecchie...non datele retta conta quanto una minchiarella secca!!!!

Anonimo ha detto...

gli avvti non perdono tempo al telefono per sentirsi dire minchiate da impiegantuncoli fantozziani!!!

Anonimo ha detto...

Beh...ve la dico come me la sento.... non ho telefonato a nessuno, ma la sensazione che ho che siamo ad un passaggio importante. A mio parere il decreto è stato firmato, una serie di post e di situazioni espresse nella giornata di ieri me lo fanno presupporre..... basta aspettare qualche giorno.

Anonimo ha detto...

Quello che dice Giovanni.....è vero o non è vero?....è vero o non è vero?.....è vero o non è vero?
DICCELO GIOVA'

Anonimo ha detto...

Monicaaaa......perchè tacci.
Cosa stai preparando?

Anonimo ha detto...

Un ora del ministro a radio anch'io hanno parlato di tutto tranne che ..... Ho mandato un messaggio ma nulla, credo che anche i mezzi di comunicazione abbiamo la loro colpa!
Penso anche che se facessero qualcosa di positivo e cioè l emanazione di tal decreto sarebbero pronti a sventolarlo mah mie supposizioni, da come tira aria negli ultimi giorni che quasi non si scrive più nulla siamo alla svolta in positivo o in negativo

Anonimo ha detto...

sempre una vergogna è

Marco ha detto...

Non facciamo confusione. L'appello al Consiglio di Stato del MdS riguarda la class action di Lazzarini presso il TAR del Lazio e non la sentenza del TAR di Lecce che ha nominato il commissario ad acta, che inizierà ad operare dal 17.
Tuttavia tale commissario ha il mandato di sanare le posizioni dei 22 talassemici che si sono appellati al TAR di Lecce e non di emanare un decreto per tutti.
Vero è che quanto deciderà il commissario non potrà essere diverso da quanto riconosciuto a tutti gli altri nelle stesse condizioni dei 22.

Anonimo ha detto...

Ottima scelta quella di riaprire il sito CVSI. La sua chiusura temporanea andava solo a vantaggio di questo stato di merda. Ora, con un mezzo di comunicazione forte e chiaro di nuovo a disposizione, possiamo continuare ad informare e proseguire la nostra corsa.

Anonimo ha detto...

Anche io mi congratulo con Monica per aver riaperto alla visione di tutti il sito , ottima scelta e sensata.

Anonimo ha detto...

Marco come sempre fai confusione il 17 maggio è il termine entro il quale il Tar del Lazio (quello indetto da Lazzarini e c0. ) sentenziava che il MDS si sarebbe dovuto ad operare un decreto transattivo , il tar del Lecce era un altra cosa e cioè sul fatto che 22 talassemici chiedevano spiegazioni al mds perchè non veniva emesso tale decreto , il commissario ad acta è gia stato nominato , adesso non ricordo il nome ma è apparso su sto blog più volte , come dicevo tale commissario ad oggi non ha proclamato un bel niente , è da premettere che la vittoria al tar del lecce è datata 2011 quindi il fatto che il mds abbia fatto chiesto appello al consiglio di stato per rallentare i tempi è evidente , se poi diamo peso alle parole di Cappellaro che dice che nulla preclude l'uscita del decreto per fine maggio anche se si è fatto appello , allora cari miei davvero comincio a non capirci più nulla.

Marco ha detto...

Nessuna confusione. Il 16 febbraio sentenza del Tar della Puglia (Lecce) che nomina commissario il notaio Massimo Pensato, direttore generale del Consiglio Nazionale del Notariato, a dare esecuzione ai pagamenti per i 22 ricorrenti se il MdS non adempirà entro 90 giorni (entro il 17 maggio).

Contemporaneamente anche il Tar del Lazio si è pronunciato nella stessa direzione, concedendo al ministero, anche stavolta, un tempo massimo di novanta giorni per portare a compimento le procedure transattive, avviate da ottantatre infettati ed eredi di vittime, gli stessi che hanno supportato il ricorso presentato, in questo caso, da quattro associazioni.

Il MdS si era già appellato negli anni scorsi contro il TAR di Lecce perdendo, per cui il 17 maggio il Dr. Pensato comincerà ad operare.

Invece l'avvocatura si è appellata contro il TAR del Lazio (che finora non ha nominato commissari)

Anonimo ha detto...

E’ ARRIVATA IERI LA NOTIZIA CHE IL DECRETO E’ STATO FIRMATO ANCHE DAL PROF. MONTI.

CHIARAMENTE NON SE NE CONOSCONO I CONTENUTI MA SE TANTO CI DA TANTO……NON CI ASPETTIAMO UNA GIUSTIZIA RISOLUTIVA E DEFINITIVA.

ATTENDIAMO DI LEGGERNE I CONTENUTI PRIMA DI FARE QUALSIASI COMMENTO!

SOPRATTUTTO ATTENDIAMO DI VEDERE SE E’ VERO…..I DUBBI RIMANGONO FONDATI, PURTROPPO LA SFIDUCIA ORMAI E’ TOTALE

C.V.S.I.

Anonimo ha detto...

E’ ARRIVATA IERI LA NOTIZIA CHE IL DECRETO E’ STATO FIRMATO ANCHE DAL PROF. MONTI.

CHIARAMENTE NON SE NE CONOSCONO I CONTENUTI MA SE TANTO CI DA TANTO……NON CI ASPETTIAMO UNA GIUSTIZIA RISOLUTIVA E DEFINITIVA.

ATTENDIAMO DI LEGGERNE I CONTENUTI PRIMA DI FARE QUALSIASI COMMENTO!

SOPRATTUTTO ATTENDIAMO DI VEDERE SE E’ VERO…..I DUBBI RIMANGONO FONDATI, PURTROPPO LA SFIDUCIA ORMAI E’ TOTALE

C.V.S.I.

Da chi arriva la notizia non sappiamo ma che il decreto arriva ufficiale si, bene che sia l inizio di qualcosa!?... Ma quanti .... Mette il CVSI

Anonimo ha detto...

Ma cosa dicono: attendiamo di vedere se è vero!!!! MA E' VERO O NO! Si rinizia a giocare qui....non ne abbiamo bisogno, assolutamente!

Anonimo ha detto...

É vero é vero... Il tempo delle chiacchiere é finito!

Anonimo ha detto...

Che strano sul sito del Governo, dove vengono pubblicizzati i decreti firmati NON C'E' NULLA in merito! Qual è la fonte da cui promana al CVSI?

Anonimo ha detto...

era prevedibile che un decreto-mostricciattolo dovesse venir fuori "in limite": non presagisco nulla di buono. In ogni caso se si tratta del "brogliaccio" noto ai più, il mostricciattolo darà la stura ad infiniti contenziosi. Ergo, non servirà ad una benemerita MINCHIA!

Anonimo ha detto...

Presupponendo che ci sia un fondo di verità nella notizia che annuncia la firma del decreto io comincerei a sondare il terreno per la creazione di una rappresentanza unitaria " di lavoro " finalizzata a proporre migliorie al decreto prossimo.

Bruno

Anonimo ha detto...

Altro in questa pagina
LECCE - Una sentenza destinata a fare scuola quella pronunciata dal giudice del Tribunale di Firenze, Niccolò Calvani, che ha condannato il Ministero della Salute a risarcire con 100mila euro una paziente leccese, difesa dall’avvocato Tonia Gigante.
I fatti. Nel 1986 la giovane donna - che all’epoca aveva solo 22 anni - era stata ricoverata ...

Collegamenti più utilizzati
MOBILE
CONTATTI
CHI SIAMO
notizie lecce
cronaca lecce


Pagina nella cache

Anonimo ha detto...

@ sabato, maggio 12, 2012 3:38:00 PM
Non la penso come te.
Credo che sia positiva l'uscita del decreto in quanto comincia a sgonfiare un pallone troppo grosso.
Permettendo di cominciare a dare risposte, e far intravedere soluzioni reali e sicure per tutti.

Anonimo ha detto...

Concordo con il post sopra, almeno avremo qualche cosa di scritto e di reale, e potremo iniziare a muovorci con ricorsi e qualunque altra cosa per riuscire ad avere giustizia per tutti nei tribunali a, al TAR e alla CEDU. Invece adesso siamo solo ad aspettare senza fare niente e senza sapere niente di certo, e sta diventando una lenta agonia. Che esca un decreto, e poi vedremo qualunque sia, e poi vedremo al TAR se fatto bene o male.

Anonimo ha detto...

Sul sito Il Punto Sangue Infetto, la Dott.ssa Garberoglio dice che non c'é nulla di concreto su questo decreto... Boooo!

Anonimo ha detto...

Ancora sta garberòglio ?? Ma chi e ? Cosa ha fatto per noi ??

Anonimo ha detto...

Comè possibile che nessuno sa con certezza se il decreto e stato firmato da Monti oppure no?
Siamo alle solite, bisogna sempre aspettare, del domoni non vi è certezza.

Anonimo ha detto...

Il 17 questi non emetteranno nessun decreto , lo volete capire si o no ? non ci sono i tempi , anche se monti avesse firmato deve arrivare alla corte dei conti e poi in gazzetta ufficiale , ma non vi stancate mai di credere alla befana ?

Anonimo ha detto...

Leggasi gazzetta ufficiale sezione serie generale e vedasi che un decreto può andar in vigore a distanza anche della sola settimana ! Quindi che la corte dei conti si decida nel loro giudizio che poi tocca pubblicarlo come noi tutti attendiamo da tanto agoniato tempo!
Buonanotte a.l.

Anonimo ha detto...

Sono felice che Serena abbia di nuovo postato. Io la trovo una persona molto moderata, rispetto a tanti che urlano e sbraitano lei è misurata. E in effetti il decreto concretamente in oggi non c'è. Non si mette neppure a fare profezie come i vari maghi che da mesi affermano che il decreto esce oggi o esce domani. A me le continue illusioni fanno malissimo alla già precaria salute.

Anonimo ha detto...

Resta il fatto che una cosa stranissima, dopo anni di attesa nessuno riesce a confermare o smentire che Monti abbia firmato il decreto, sembra un segreto di stato, roba top-secret, si sanno più cose sugli alieni che su questo decreto.

Anonimo ha detto...

Sincero il post di Serena. Grazie, in effetti siamo tutti in attesa di qualcosa di SCRITTO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA, Solo allora si può parlare di decreto e ragionare sul da farsi.

Anonimo ha detto...

Ma la Serena non e un avvocato non e un magistrato non e un ammalata sta preparando da mesi una relazione sull accesso dei disabili alla ubblica amministrazione. Ma a chi deve relazionare ? E sopratutto che ci azzecca con la transazione ???

Anonimo ha detto...

Il processo di Napoli sta per ripartire a seguito di alcune investigazioni difensive fatte da alcuni avvocati dei deceduti

Anonimo ha detto...

Speriamo sia la volta buona per avere giustizzia.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Sincero il post di Serena. Grazie, in effetti siamo tutti in attesa di qualcosa di SCRITTO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA, Solo allora si può parlare di decreto e ragionare sul da farsi.
domenica, maggio 13, 2012 8:01:00 AM

Chiamasi leccaculum.....

Anonimo ha detto...

Io apprezzo molto Serena, almeno non ci frastorna con un mucchio di stupidagginicome fanno tanti altri ecredono di essere unici ed insostituibili. Quindi io seguo con piacere il blog il punto sangue infetto, sia per lei che per Andrea che da quando è sceso dalle barricate è molto più concreto.

Anonimo ha detto...

Cari malati tutti,da mesi dico che NON ESISTE SOLO LA TRANSAZIONE! Io per esempio non ci rientro perchè ho iniziatoì la causa tre mesi fa. QUI VI SIETE FISSATI, E L'ALTRO GRANDE PROBLEMA DELLA 210.92 CHE NON VIENE EROGATA, NESSUNO NE PARLA. Grazie Serena ed Andrea per considerare il nostro problema di malati a 360 gradi.

Anonimo ha detto...

Salve a tutti, sono Massimo e volevo dire che NOI MALATI ABBIAMO MIRIADE DI PROBLEMI.Chiunque sinceramente ci possa aiutare è ben accetto. Non conosco Serena, ma misembra che insieme ad Andrea stia lavorando per sensibilizzare sul nostro problema. E a mio parerestanno facendo un ottimo lavoro!

Anonimo ha detto...

E' vero quello che idce il post dell 1e03. IO NON HO PROBLEMI DI TRANSAZIONE....qui ormai pensate solo a quella, forse perchè per ghli avvocati e le associazioni solo la transazione vuol dire fiducia. Grazie Serena ed Andrea che invece aiutate tutti noi malati anche nel nostro quotidiano.

Anonimo ha detto...

Io non concosco serena ed Andrea, ma vedo che rispetto a tanti altri misurano le parole...il che è rispettoso....tutti gli altri che ogni tre per due escono fuori con proclami roboanti e sensazionali giocano solo con le ansie e le aspettattive di noi malati. Il che non è bello!

Anonimo ha detto...

Salve a tutti, mi chiamo Tonio e frequento spesso il blog il punto sangue infetto e questo. Tuttavia non capisco la definizione di leccaculum sopra detta. E mi stupisco degli attacchi gratuiti ad Andrea. Forse l'invidia? L'arroganza di essere tutti unici ed indispensabili? E quindi Andrea e Serena danno fastidio pèr questo? Non riesco a capire. Chi ha scritto leccaculum può spiegarmi ilperchè. Forse mi sono perso qualcosa.

Anonimo ha detto...

Evviva, Serena aspettavo di rileggere i tuoi post....pensavo avessi fatto come altri, ci avessi lasciato. Io ho mola fiducia in lei ed Andrea. Andrea sa i problemi di noi malati,occasionali e non e Serena lo aiuta ad aiutarci. Gli altri hanno dimostrato di fare solo aprole a vuoto!

Anonimo ha detto...

Io sono emodanneggiata E HO SOLO PROBLEMI CON LA 210 92. Quindi è giusto che Serena ed Andrea pensino, almeno loro, A TUTTI I PROBLEMI DI NOI MALATI. CONCORDO NON ESISTE SOLO LA TRANSAZIONE. GRAZIE SERENA E GRAZIE ANDREA, DAL CUORE!

Anonimo ha detto...

Sono Ernesto, ho scritto io leccaculum, ed intendevo scrivere ciò perchè è quello che quel post mi ha suggerito. Non personalizzo verso nessuno tranne che verso i post idioti quale quello in questione......Ah naturalmente secondo il mio personale ed insindacabile giudizio.

Anonimo ha detto...

Sono emodanneggiato da tre anni,e posso dire che i problemi degli emodanneggiati SONO TANTISSIMI E LA TRANSAZIONE RIGUARDA SOLO UNA PICCOLA PARTE DI LORO. Andrea e Serena si fanno carico anche dei NOSTRI problemi. E per questo vengono apprezzati e stimati.

Anonimo ha detto...

A me il post di Serena e quello di Andrea sono piaciuti....i leccaculum sono altri, che scrivono solo per loro tornaconto, quando parlano ci illudono, pensano di fare e fare solo danni! Cosa tipica delle persone poco rispettose!

Anonimo ha detto...

Serena, Andrea GRAZIE MILLE da un emodanneggiato copn problemi di salute e di erogazione della 210.92 non rientro in transazione perchè mi sono ammalato quattro anni fa....

Anonimo ha detto...

E' ricominciato l'esodo verso il nostro blog.....un attacco di alieni (radicali) è in atto preparatevi ad una sequela di insulse ed inutili quanto fantasiose bazzeccole preelettorali......si salvi chi può.

Anonimo ha detto...

Sea politica è Andrea BEN VENGA: ma piantatela di fare questi discorsi...noi malati veramente non abbiamo bisogno di gente che viene qui sul blog a dire stupidate grandi come una casa. Oppure chi lo dice è solo invidioso?

Anonimo ha detto...

Scusate, ma quali situazioni ha risolto sta serena? Sennò stiamo parlando del sesso degli angeli.....e quindi è giusto chiamarvi leccaculum.

Anonimo ha detto...

E gli altri cosa hanno risolto se NON FARCI RIMETTERE LA SALUTE CON LE LORO CONTINUE DICHIARAZIONI????

Anonimo ha detto...

Politici, e politicanti......solo cantastorie...

Anonimo ha detto...

Serena magari non ha risolto nulla, esattamente come gli altri però....ed in più non sta sempre a fare la predicozza a noi malati...anzi la trovo molto gentile,educata, preparata.

Anonimo ha detto...

Serena non avràrisolto nulla,MA NON HA NEMMENO MAI CREATO PROBLEMI....se si mette in politica ha almeno 60 voti assicurati, il mio quello della mia famiglia e dei miei amici!

Anonimo ha detto...

Bravi mettetevi in politica...andate a impinguare insieme a sti ladroni che girano...

Anonimo ha detto...

E quello e lo scopo ..,,

Anonimo ha detto...

Di gente gentile, educata e preparata, ne abbiamo le tasche piene.......in oltre cinquanta anni ci hanno fatto un culo tanto....

Anonimo ha detto...

Andrea si è sempre dimostrato vicino a noi malati. Il resto sono parole di gente molto invidiosa perchè vorrebbe, ma non può.....

Anonimo ha detto...

Di persone gentili, educate ed intelligenti non ce ne mai abbastanza. Noi malati siamo vittima dell'ignoranza e della supponenza altrui!

Anonimo ha detto...

Andrea sei tutti noi....grazie di preoccuparti di tutte le categorie di malati, dei nostri problemi reali, senza tante ipocrisie! GRAZIE!

Anonimo ha detto...

Sembra essere diventato tifo da stadio! Sembra che quando il terreno sotto scivola fanno il si salvi chi può! Mah attendiamo serenamente questo decreto eppoi ognuno che sia libero di scegliere per il suo futuro!
A.L.

Anonimo ha detto...

la domanda essenziale mi sembra un'altra: è vero che serena ha un bellissimo lato "b"?

Anonimo ha detto...

Si e vero ! Straordinario !!

Anonimo ha detto...

@ Anonimo ha detto...
Di persone gentili, educate ed intelligenti non ce ne mai abbastanza. Noi malati siamo vittima dell'ignoranza e della supponenza altrui!


PARLA PER TE E QUELLI COME TE

Anonimo ha detto...

come diceva il grande FABRIZIO DE ANDRE'.....Andrea s'è perso, Andrea s'è perso.....

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
la domanda essenziale mi sembra un'altra: è vero che serena ha un bellissimo lato "b"?

domenica, maggio 13, 2012 3:44:00 PM
Anonimo ha detto...
Si e vero ! Straordinario !!

domenica, maggio 13, 2012 3:52:00 P


AHHH vabbè, allora tutto cambia:


W SERENAAAAAA!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

http://staff.polito.it/alessandro.mantelero/events/farmaci_slide3.pdf

Anonimo ha detto...

Ragazzi, qui i problemi si moltiplicano, ieri sera mi ha chiamato una malata in lacrime: iniziata la causa di primo grado tre anni fa giovedì la sentenza: Rigetto e condanna al pagamento delle spese a favore dell'Avvocatura. Inoltre pure il suo avvocato vuole essere pagato. SE CONTINUA COSI' siamo rovinati!

Anonimo ha detto...

Questo vuol dire che sarà molto difficile ottenere il rinvio dei processi in tribunale, e se non esce subito un decreto allora le cause andranno avanti e ci saranno le sentenze, e saranno dolori per molti di noi danneggiati.

Anonimo ha detto...

Applicano la prescrizione nei processi ormai, la vedo male per chi è prescritto, speriamo che nel decreto (se firmato) includa tutti

Anonimo ha detto...

Si il decreto babbo natale

Anonimo ha detto...

ascoltate un po', è da illusi credere che il decreto possa ricomprendere chi sta in prescrizione. Come vi può passare per la testa che di questi tempi lo stato si permetta il lusso di pagare un credito prescritto? Chi sta in prescrizione si metta l'anima in pace. Lo sanno benissimo gli avvocati che hanno tra i clienti numerosi emofilici e talassemici prescritti: ecco la ragione per cui i legali non si muovono con decisione ed hanno pensato di intraprendere la strada della CEDU.
In conclusione, credere che il decreto di prossima uscita preveda i prescritti è come pensare d'andare sulla luna in bicicletta.

Anonimo ha detto...

Non dobbiamo scoraggiarsi, se teniamo conto che hanno rivalutato tutti gli indennizzi anche di queli che non hanno fatto causa!!

ci sono sempre delle stranezze da mettere in conto..........non credi?

Anonimo ha detto...

Siamo come il cane che si morde la coda, nel senso che non sappendo chi sia prescritto e chi no nel decreto, ci viene molto difficile fare dei discorsi con un minimo di fondatezza giuridica. Ricordiamoci che esiste sempre il parodosso dei danneggiati con sentenza positiva in tribunale, dove il giudice dice che non sono prescritti, e poi invece l'avvocatura che ha perso la causa in tribunale vorrebbe considerare prescritti nel decreto quegli stessi danneggiati, ma la cosa sarebbe assurda in quanto il ministero sa benissimo che chi ha una causa positiva in tribunale non può considerarsi prescritto, perche il giudice e l'unico che ha titolo per decidere sulla prescrizione, e non certo l'avvocatura di stato, e con un ricorso al TAR i danneggiati con sentenza positiva ribalterebbero subito il contenuto del decreto in caso fossero esclusi .Il problema si pone per chi a sentenze negative per prescrizione in tribunale, e anche per quelli prescritti che ancora non hanno cause in tribunale, che sanno bene che in caso di sentenza sarebbe sicuramente negativa per loro. La situazione e cme sempre ingarbugliata, e resterà cosi sino all'uscita del decreto, solo allora potremo discutere su cosa fare per far risarcire il maggior numero di danneggiati. Non ci resta che sperare per il meglio.

Anonimo ha detto...

Perche invece di fare discorsi astratti non ci concentriamo tutti nel cercare di reperire notizie che provino con certezza che Monti ha firmato il decreto. O che non lo ha firmato, l'importante e saperlo con sicurezza.

Anonimo ha detto...

Semplicemente èinutile menare il can per l'aia, plachiamo gli animi e i bollori, Monti non ha firmato un bel niente, tutte balle come al solito di chi si diverte alle spalle nostre e di chi sta male veramente. Se vogliamo ottenere qualcosa di concreto dobbiamo andare personalmente ed organizzarci epr manifestare davanti al Palazzo, altrimenti non otteniamo niente, tanto non ci sentono svegliaaaa!!!!

Anonimo ha detto...

Credo che se la notizia della firma di Monti fosse stata vera e certa, tutti i siti degli avvocati e varie associazioni l'avrebbero pubblicata, ma sicuramente e una notizia priva di fondamento, nel senso che non ha nessuna conferma ufficiale.

Anonimo ha detto...

la conferma ufficiale la si potrà avere solo con la pubblicazione....se è blindato il decreto è blindato tutto quello che c'è dietro...quindi comunicazioni ufficiali non ce ne potranno mai essere....e smettetela di dire puttanate

Anonimo ha detto...

Buongiorno Monica E Sandra,
La notizia che il decreto è stato firmato dall professor Monti è una notizia che avete appreso dal ministero della salute oppure vi siete basati su quello che ha scritto Giovanni la settimana scorsa? Grazie

Anonimo ha detto...

MA QUALCUNO SUI VARI BLOG VUOLE PRENDERE CONOSCENZA CHE ESISTONO ANCHE ALTRI PROBLEMI OLTRE STA TANTO NOMINATA TRANSAZIONE????? L'EROGAZIONE DELLA 210 92 RIGUARDA PIU' PERSONE, MA TUTTI SE NE FREGANO!!!!

Anonimo ha detto...

Mancano oramai 3 giorni alla scadenza del tar lazio , dopo codesta data ci interrogheremo sul fatto concreto , anche io non sono convinto che Monti abbia firmato , il decreto è ancora fermo , mi sarebbe piaciuto però sapere dall'avvocato lazzarini quali sono i criteri per cui il MDS ha fatto appello al consiglio di stato verso la sentenza del tar , cioè quali spiegazioni ha dato ? vorrei ricordare che non ci si puo appellare senza una motivazione , a me piacerebbe sapere cosa si son inventati l'avvocatura di stato , cosa avranno detto che fanno appello alla sentenza del tar perchè monti non ha avuto modo di firmare il decreto perchè era impegnato a salvare l'italia ?

Per quanto riguarda Andrea e la Serena , detto sinceramente , oltre al fatto che son stati battaglieri nell'ultima interrogazione parlamentare cosa hanno fatto ? i radicali sembrano che si siano arresi , prima facevano interviste alla radio , facevano proclami per discussioni al senato al parlamento , è oramai dall'inizio dell'anno che di Andrea francamente non si hanno più notizie , ringraziarli ma di cosa ? anche bevere lo abbiamo ringraziato attraverso ANADMA e abbiamo visto le incul........che abbiamo preso , cari amici la politica fa gola a tanta gente , molti aspirano a tanto perchè è il mestiere più bello del mondo , si lavora solo con la parola e si riesce ad infinocchiare la maggior parte di questo paese che ancora vive nell'ignoranza , Andrea il tuo proclamare politca non serve , forse hai intenzione di presentarti alle prossime elzioni , io ringrazierò solo coloro o colui che mi donerà giustizia e rispetto per la mia malattia , non voglio ne pietà ne elemosina ma rispetto per un torto che hanno fatto alla mia salute , la dottoressa Serena garberoglio si è fatta in 4 agli inizi , adesso sta preparando una relazione che dura da 5 mesi per avere agevolazioni nel lavoro per i disabili , ma se nelle pubbliche amministrazioni non ce ne nemmeno per quelli che stanno bene , ma se in italia il tasso di disoccupazione è peggiorato , cari Serena e caro Andrea , scendete dalla poltrona di velluto che vi siete creati , anche attraverso la nostra problematica e cerchiamo di combattere tutti insieme , ancora non lo avete capito , Andrea di cortei , di manifestazioni , di farsi vedere in tv , non se lo puo più permettere , i radicali gli farebbero la bua non potrebbe sporcarsi più la faccia , andrè nun sta a raccontà sempre minchiate , nun te se grede più , te sei venduto alla classe politica te è la culona , se non esci dalla politica ( è quanto mai lo farai adesso stai a sbafo ) non potrai ritornare quello de na vorta , se semo stancati hai tradito noi e tutti quelli che te credevano ci hai delusi tutti , te sei fatto infetta di un nuovo virus il virus del politichese.

Anonimo ha detto...

A prescindere dalla risposta di Sandra e Monica, vorrei ricordare a meno di smentite che Giovanni fu uno dei primi a publicizzare la firma di Balduzzi.
Quindi è credibile.

Anonimo ha detto...

Scusate, vorrei sapere una cosa: ma ieri sentendo il telegiornale ho capito che lo Stato italiano ha pagato circa 140000 euro alle famiglie indiane per la storia dei marò. Ma solo per noi non hanno soldi??? E quei soldi li da dove li hanno presi? Mi sorge un dubbio? Anzi più di uno!

Anonimo ha detto...

Il decreto ci crederò quando lo vedrò pubblicato in Gazzetta. Ricordo che da ottobre NON RICEVO NEPPURE LA 210 92. Che schifo!

Anonimo ha detto...

Ormai si parla di transazioni perchè sono diventate la droga degli emodanneggiati, una parte di loro, quella che vi ha avuto accesso. Per noi altri, ugualmente emodanneggiati e pure con problemi economici NON C'E' SPAZIO E NON C'E' VOCE....

Anonimo ha detto...

c'è l'annoso problema del termine della 210, che è un'ingiustizia colossale...!

Parlando in termini generali,
uno deve avere il culo di incappare in un buon avvocato che :

1) conosca minimamente la legge in questione ed il fatto che la "conoscenza del danno" sia dopotutto una conoscenza documentale;

2)che sappia che fase amministrativa e giudiziaria non dialogano tra loro;

3) sappia perciò selezionare i documenti giusti da produrre nel processo (una relazione causale recente!)

Purtroppo i danneggiati non son sempre fortunati nella scelta del professionista. Capita che qualcuno riversi tutto quello che il cliente gli porta nel giudizio (e pure documenti sfavorevoli)

Anonimo ha detto...

Scusa ma il discorso è che troppi si improvvisano avvocati....non basta superare l'esame per svolgere la professione e svolgerla onestamente! Purtroppo il nostro sistema universitario produce troppi azzeccagarbugli: e chi ci incappa è rovinato!

Anonimo ha detto...

Per carità non chiedete nulla a Monica e Sandra! Si sono già espresse troppe volte sulla nostra pelle!

Anonimo ha detto...

c'ero anch'io scrive:
14 maggio 2012 alle 13:35
Cari frequentatori del blog e Gentilissimo Avvocato Cappellaro, come hanno già fatto altri anche lo scrivente ha notizie ufficiose che il Decreto in questione abbia avuto pure la firma del Ministro Monti e pertanto appena sarà rimadato alla direzione della prpgrammazaione della Dott.ssa Marletta sarà trasmetto alla Corte dei Conti e poi la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale che verosimilmente potrà avvenire entro la prima decade di Giugno.Sul contenuto del provvedimento come abbiamo in tanti affermato c’è il riserbo massimo e francamente questo lascia presagire che potrebbe non essere rispondente alle attese dei circa seimilacinquecento danneggiati ma solamente di una parte.Francamente ipotizzare a priori quanto potrà incidere lapercentuale dei veri beneficiari è davvero giocare al gratta e vinci pur tuttavia abbiamo il dovere di vederlo pubblicato, analizzarlo con i legali esperti e che hanno seguito ormai da anni la vicenda ed infine agire di conseguenza.Fasciarsi la testa prima di averla rotta non è mai consigliabile.
Mi sento solamente di dire che il Governo e per esso sia il MDS che l’Avvocatura dello Stato avranno in ogni caso molte gatte da pelare perchè in materia di risarcimenti e di transazioni ormai l’Italia vanta fior di legali che saprannao essere in grado di dare battaglia.
A presto notizie ufficlia per tutti.Cordiali saluti e Grazie al sempre Cordiale,Prezioso eProfessionale proprietario del blog. e


Ennesimo colpo di cero anch'io ! Sensazionale ma chi ti dice le cose!

Anonimo ha detto...

MA Sandra e Monica davano la data del 17 maggio....ennesima balla delle due solite note! Ora prima decade di Giugno! Aspettiamo, è il nostro sport nazionale!

Anonimo ha detto...

La signora Monica e la Signora Sandra facevano meglio a tenere il loro sito chiuso!

Anonimo ha detto...

Andate a cagare e a cercarvi le notizie da soli, siete una manica di piccoli sfruttatori assatanati di denaro. Vergognatevi

Anonimo ha detto...

Ma sarà lo stesso decreto che Sandra e Monica davano, con certezza, in uscita il 17 maggio?? Magari è un altro???!!!!

Anonimo ha detto...

Qui le uniche che si devono vergognare sono Monica e Sandra che hanno sbandierato lucciole per lanterne! Vergogna a chi ci prende in giro, facendo finta di conoscere la nostra situazione. Certo che ho bisogno di soldi, siamo pieni di debiti a causa della malattia!

Anonimo ha detto...

veramente l'ha detto tal Giovanni....se non vi piacciono non andate sul loro sito e non nominatele. Semplice

Anonimo ha detto...

MONICA E SANDRA ORA BASTA DI FARE QUELLE CHE SI FIRMANO E POI LO FATE UNA VOLTA SI', CIOE' QUANDO VI CONVIENE E 20 NO. AVETE ROTTO!

Anonimo ha detto...

Io il sito del CVSI lo guardo per farmi due risate!

Anonimo ha detto...

L'unica cosa semplice che possono fare Monica e Sandra è di richiudere il loro sito. SEMPLICISSIMO!

piero ha detto...

Continuo a non capire questa cattiveria gratuita verso persone che hanno dato quanto potevano e sicuramente riportano notizie che a loro volta ricevono. C'è qualcosa che forse ai più sfugge?
Parlate chiaro se avete qualcosa da dire ma che sia chiaro.

Anonimo ha detto...

Ma chiudete voi questa valle di ignoranza e disperazione...non siete un bel biglietto di presentazione per la nostra causa...e la gente se ne sta accorgendo...fortunatamente

Anonimo ha detto...

Davvero perchè tutta questa cattiveria? non comprendo il tono di certi commenti in un blog che altro non è che luogo d'informazione e incontro nient'altro...qui non ci sono soluzioni solo info o proposte che poi possano essere vere e tangibili o solo fughe di notizie oppure anche false sta a noi credere, ascoltare e verificare qui nessuno ha l'ultima parola ma perchè offendere la gente non lo capisco!

Saluti a tutti i frequentatori

PS: spero di non essere attaccato anche io che da danneggiato non sono mai intervenuto effettivamente ma ho solo sempre letto i vostri commenti.

Anonimo ha detto...

Monica e Sandra si fanno belle con le nostre tragedie. Sono egoiste e lo hanno dimostrato più volte, false e lo dimostrano ad ogno post. Attaccano chiunque, rivendicano ogni cosa a nome del CVSI, ovviamente le cose positive, quelle negative colpa degli altri. E questa storia del decreto in uscita il 17 è stata l'ennesima presa per il c... a noi malati: ORA BASTA.

Anonimo ha detto...

Monica e Sandra CI OFFENDONO CONTINUAMENTE,con le loro scene da primedonne che sanno tutto loro! Vogliono tutti ai loro piedi...ma va, è da tempo che abbiamo capito chi siete veramente!

Anonimo ha detto...

Pure io guardo il sito del CVSI per farmi due risate: sono impagabili da questo punto di vista!

Anonimo ha detto...

Chi è la dottoressa MArletta? MA qui ogni giorno esce un nome nuovo?

Anonimo ha detto...

Monica e Sandra a Zelig. Comicità esasperante! Sempre a sparare cose che non sapete e volete dare l'impressione di sapere!

Anonimo ha detto...

E' vero, pure io quando guardo il sito del CVSI rido, non lo chiudete altrimenti poi non so più come divertirmi nelle mie giornate.

Anonimo ha detto...

Ma cosa hanno combinato Monica e Sandra questa volta? Ho perso dei post?

Anonimo ha detto...

ma basta scrivere ste cagate!

Anonimo ha detto...

Dario ,scusa,ma quando pensi di intervenire per dare un po' di moderazione ?...queste non sono offese a Sandra e Monica,ma offese a tutti i malati che non ne hanno voglia di sentire questi commenti inutili che fanno tanto di pupazzo terapeutico per questi soggetti...per loro ci sono gli istituti di Salute mentale...non continuiamo a fare figure di merda

Anonimo ha detto...

La D.ssa Marcella Marletta è la Responsabile della DIREZIONE GENERALE DEI DISPOSITIVI MEDICI, DEL SERVIZIO FARMACOLOGICO E DELLA SICUREZZA DELLE CURE. (Il Suo Ufficio si occupa anche degli indennizzi e, a quanto pare, anche delle transazioni, visto che qui qualcuno sostiene che il Decreto firmato da Monti è ora alla Sua attenzione!

Se volete chiamarla il Suo numero è: 0659943199/3392

Roby ha detto...

Sembrate delle oche starnazzanti e soprattutto ignoranti!!!
Il 17 è la data entro la quale, se non esce un decreto, potrà iniziare ad operare il "commissario ad acta" di cui si è molto parlato!
Nessuno ha mai detto che il decreto sarebbe stato pubblicato il 17, ma solo che si era saputo essere stato firmato da Monti... e BASTA!!!
Monica e Sandra non fanno altro che riportarvi le notizie che quando non vengono date implorate siano diffuse!!!

Ma perchè tanta acredine? Il CVSI è sempre stato corretto e onesto nel riportare quanto a loro noto, non hanno mai voluto "farsi belle" con le notizie diffuse (tale pratica la trovo invece molto più evidente in LIDU e ANADMA... che peraltro sono in attesa di una firmetta per il 5permille... cosa che il CVSI non chiede)...

A me sto starnazzare da oche ignoranti mi ricorda tanto lo stile di certe lettere mandate dagli illustri imbecilli della banda dei 5...

Roby

Anonimo ha detto...

Domani e martedi, iniziamo a chiamare tutti il ministero e chiedere informazioni certe, penso che se Monti ha firmato il decreto possano dirlo, non credo che sia un segretto di stato, in quanto al contenuto sappiamo che non diranno niente come sempre. Almeno proviamo a sapere se stato firmato.

Anonimo ha detto...

Buonasera a tutti , sono pienamente daccordo con il pensiero di Roby.

Qui si continua a fare confusione , visto che chi ci rimette la faccia è sempre Monica e Sandra si continua ad attaccare senza motivo , allora ricapitoliamo per tutte quelle persone che molto sinceramente hanno poco a che fare con queste transazioni e si divertono a creare confusione.

1) Il decreto che dovrebbe uscire il 17 maggio non lo ha certo ne deciso ne tanto meno detto il CVSI.
La data del 17 maggio era ultimo tempo rimasto al MDS per emanare tal decreto transattivo da parte della sentenza al tar del Lazio , se ciò non avvenisse verrebbe nominato il famoso commissario ad acta.

2) In merito alla firma sicura di Monti l'ha postata un certo signor Giovanni il quale asserì di aver parlato con qualcuno al mds (facendo i soliti numeri ) e gli avevano assicurato che il decreto era stato firmato.

3) Smettetela di far guerre psicologiche , magari è sempre lo stesso anonimo che continua a scrivere discriminazioni per fare in modo tale da creare sempre più confusioni, è arrivato il momento in cui vi rendiate conto che esiste un depistaggio anche in questo.

4) Ma scusate voi date ascolto ad un certo signore che : Non si firma , non si è mai firmato , appare all'improvviso , dopo mesi e mesi di latitanza, sventolando dicendo che nella prima decade di giugno uscirà un decreto asserendo sempre tutto ciò che oramai anche i bambini hanno imparato a memoria , e voi che fate credete subito a priori ?
Ho capito a voi fa piacere sentirvi rincuorati da emerite cazzate , sto signore "c'ero anch'io" nelle poche volte che è apparso sul sito di Cappelalro ne ha detto di stronzate , daltronde mai avverate , adesso voi date per sicuro che sia così.
Son convinto anche io che codesto signore sia frutto di qualcuno che faccia parte della banda dei 5.
State tutti calmi , e non prendiamoci o prendete in giro nessuno , qui di concreto non cè nulla come ve lo devo far capire ?
Se adesso il primo odiata che appare e scrive che il decreto uscirà il 30 maggio tutti a crederci ed infangare il nome o il sito che fino ad oggi vi ha dato sempre notizie quasi certe.
Vergognatevi.

Anonimo ha detto...

L'unica cosa che ho capito e'che da meta' maggio siamo andati a finire a meta' giugno, un altro mese e' andato. Poi si dira' a dopo l'estate.

Anonimo ha detto...

Le cavolate fatte da Sandra e Monica sono alla luce del giorno!Sono da lasciare perdere, due ochette starnazzanti! False come poche! E che speculano su noi malati.

Anonimo ha detto...

E' vero due ochette! Ottimo!

Anonimo ha detto...

Ma è vero che Sandra si spaccia per una laureata?
Meno male che i politici con cui lei voleva candidarsi l'hanno colta sul fatto e via! Poi viene qui e sul sito del CVSI a fare la santa! SIAMO MALATI, MICA SCEMI!

Anonimo ha detto...

Ci mancava solo questa! La "trota" degli emodannegiati! Ormai hanno perso proprio di credibilità! Da tempo comunque!

Anonimo ha detto...

Ma che sta succedendo su questo blog?!

Anonimo ha detto...

SIAMO STANCHI DI ESSERE PRESI PER IL DIDIE...

Anonimo ha detto...

Io aspetto con ansia l'analisi di Sandra sul decreto firmato da Monti, un'altra perla! Mi raccomando postatelo pure qui! Tanto non ho dubbi che lo farete!

Anonimo ha detto...

Carissimi tutti......
Io a differenza di molti non ho mai detto di essere laureata e quando vengo chiamata dottoressa sottolineo di non esserlo!
Per quanto riguarda una mia candidatura alle elezioni amministrative siete fuori strada, mi è stato proposto dal FLi ma ho declinato la proposta!
Se qualcuno ha qualche domanda da fare e pregato di farli nel rispetto e con educazione e io risponderò, ma essere accusata da persone che non hanno un nome e tantomeno un cognome non ci sto!!
Quindi vediamo di rientrare ognuno nei propri ranghi se vogliamo continuare ad avere la possibilità di scrivete su questo blog, perché proprio in virtù dell'esperienza degli ultimi anni non ci metto molto a sporgere denuncia, e far intervenire la polizia postale!
Quindi datevi una calmata perché io a voi non ho mai chiesto nulla! Anzi....
E se leggi ancora un commento contro di me, le persone che lo scrivono avranno modo di conosceremi molto bene!
Buona serata
D'Alessio Sandra

Anonimo ha detto...

Sentite cari starnazzatori...
finitela di dare addosso al CVSI...
tanto il 5 per mille non ve lo diamo più lo stesso!!! Capito signori della banda dei 5?
COme stanno davvero le cose lo hanno capito anche i muri!

Questo è quanto detto dal CVSI:
"E’ ARRIVATA IERI LA NOTIZIA CHE IL DECRETO E’ STATO FIRMATO ANCHE DAL PROF. MONTI.

CHIARAMENTE NON SE NE CONOSCONO I CONTENUTI MA SE TANTO CI DA TANTO……NON CI ASPETTIAMO UNA GIUSTIZIA RISOLUTIVA E DEFINITIVA.

ATTENDIAMO DI LEGGERNE I CONTENUTI PRIMA DI FARE QUALSIASI COMMENTO!

SOPRATTUTTO ATTENDIAMO DI VEDERE SE E’ VERO…..I DUBBI RIMANGONO FONDATI, PURTROPPO LA SFIDUCIA ORMAI E’ TOTALE

C.V.S.I."


Se sapete leggere oltre che starnazzare a vanvera.... vedete che non si dice nulla in merito ad una presunta pubblicazione il 17 maggio... anzi si esprimono anche i dubbi (che noi tutti abbiamo) sulla fondatezza della notizia (che evidentemente ufficiale non è)

Anonimo ha detto...

sfigato..si vede dallo stile che sei sempre la stessa persona che scrive!
(sarei curioso di sapere quanti utenti unici frequentano questa pagina. Sicuramente molto pochi visto la monotonia e monotematicità degli interventi.)

Giacomo ha detto...

Sandra e Monica sono le uniche ad essersi mosse in modo sempre trasparente e a non aver mai nascosto le notizie, oltre a non millantare amicizie politiche fasulle.

Chi può avercela con loro è evidente: quelli che in 4 anni non hanno combinato nulla, che hanno millantato risultati ed appoggi mai ottenuti, che hanno promosso incontri carbonari per ottenere finanziamenti, che hanno fatto la figura dei cretini facendosi menare per il naso dai ministeriali. Stiamo parlando di ANADMA e LIDU (e galassia di sigle di ignoranti imbecilli che gli ruotano attorno, tanto per far numero e moltiplicare i 5 per mille.

Quanto alle false lauree qualcuno dei suddetti imbecilli non entrerà più al ministero essendosi spacciato per avvocato senza esserlo (ma potevamo aspettarci qualcosa di diverso da chi viene dalla terra dei Bossi e si è sempre appoggiato alla Lega?).

Consiglio ai (pochi) iscritti di queste associazioni: telefonate al MdS per chiedere cosa ne pensano della competenza e credibilità di questi signori.

Anonimo ha detto...

Righini e Bogoni.... PRRRRRRRRRRRRRRRRR

Anonimo ha detto...

Decreto moduli transattivi :

17 Maggio 2012 ? non pervenuto
Prima decade di Giugno 2012 ? non previsto
Metà Luglio 2012 ? no ci sono le vacanze
Fine settembre 2012 ? no ci sono tutti i presupposti ma diamo spazio a come organizzarsi sai per un precetto elettorale e sia per la nuova finanziaria
Fine Novembre 2012 ? prossimi al verdetto
Fine anno 2012 ? (se non cè la fine del mondo ) ci sono le festività natalizie dopo se ne riparlerà ci son stati problemi tecnici

Sono anni che trascorriamo tra false idiologie di molti , tra racconta storie , tra barzalettieri , tra coloro che si divertono a prenderci in giro e se fanno 4 risate mentre noi ci scanniamo a vicenda , ma lo vogliamo capire che siamo capitati nella nazione più putrescente che potesse capitarci ? questi ci stanno tassando anche la vita , non daranno mai nulla a nessuno fino a che , non si arriverà con il cappio al collo per farli impiccare tutti , solo allora in punta di morte diranno..................ok basta abbiamo perso in tutte le salse facciamo una finanziaria solo per tutti loro.............

FINE DELLE TRASMISSIONI

Anonimo ha detto...

Tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nel settore portuale, marittimo e ferroviario.

Questo il governo in data 11 maggio ha esaminato e già pubblicato in gazzetta ufficiale in data odierna.

Quindi i tempi sono stati strettissimi!
Saluti e buona fortuna a tutti...

Anonimo ha detto...

Al numero del ministero non risponde nessuno, forse sanno che vogliamo chiedere se Monti a firmato il decreto, e non rispondono.

Anonimo ha detto...

il numero 06 59943135, ogni martedì dalle 11 alle 13.

NON TI RISPONDONO PER QUESTO MOTIVO.

Anonimo ha detto...

Ho dato uno sguardo al sito CVSI,ed a Puntoblog( Oscar ed Andrea). La sensazione che ne ho ricavato è pessima.
Da uno promana una forma di isterismo (giustificato dagli attacchi personali) dall'altro si ha la sensazione di una resa senza condizioni .
Personalmente credo si siano azzerati due anni di tentativi di dare sostanza ad un modo diverso di gestire il capitolo TRANSAZIONI.
Sempre , personalmente, credo che questa situazione agevoli la parte istituzionale a prendere una decisione nel merito.
Purtroppo penso che sarà una soluzione parziale e piena di rigidità.
Unici sopravissuti di questa situazione sono le associazioni farsa, ed i comitati pro-politici-casta.
Auguriamoci che il vento freddo e gelido che soffia da questo governo tecnico, faccia sparire anche loro.

Un camperista

Giovanna ha detto...

il decreto è stato firmato sabato pomeriggio alle ore 17,45. Si dice ci rientriamo tutti, le cifre sono state aggiustante in meglio, si saprà tutto i primi di giugno. Auguri e in bocca al lupo a tutti noi ammalati, speriamo che ci rispettino per poter avere una vita piu' dignitosa.

Anonimo ha detto...

Grazie Giovanna.

Marco ha detto...

Da chi arrivano queste belle notizie Giovanna ?

Le fonti sono fondamentali per saperne l'autenticità.

Se ciò che dici è vero il decreto dovrebbe essere ora alla Corte dei Conti.

Anonimo ha detto...

Da chi arrivano queste notizie?
Tanto per capire quale peso possano avere...

Filippo ha detto...

Se è stato firmato sabato perchè dovrebbe essere pubblicato solo ai primi di giugno? In genere l'iter dei decreti firmati è molto più breve (1-2 settimane al massimo).
E se è ormai definitivo, perchè non renderne pubblico il contenuto ?

Anonimo ha detto...

Bisogna chiamare, chiamare, chiamare al numero del ministero...

Anonimo ha detto...

Al ministero non rispondono.

Anonimo ha detto...

Tu chiami ed hai sempre la solita risposta dal quell'esserino chiamato salina , che dice : si si tutto apposto monti ha firmato oramai siamo prossimi all'uscita sulla gazzetta ufficiale.
Quindi se telefonate non vi aspettate altre parole , signora Giovanna mi creda vorrei che le sue parole fossero sante , sarebbe un bel sogno relizzato , ma i sogni spesso svaniscono nell'aria.

Oggi come tutte le mattine ascolto il telegiornale su canale 5 , e subito dopo cè la telefonata che bel pietro fa ad un esponente politico , ebbene stamattina al telefono non vi era nessun politico , ma bensi il capo di tutti gli imprenditori d'italia per quanto riguarda il settore edile , ha detto che (se non erro) domani ci sarà uno sciopero e sono gia in procinto di denunciare il governo per inadempienza contrattuale.
Le imprese edili che fanno lavori vincendo appalti pubblici per opera dello stato devono avere dallo stato ben 19 miliardi di euro , volevano dare alle imprese 3,5 miliardi per rattoppare al momento il problema , gli imprenditori hanno detto basta e si son rivolti ai propri legali per portare lo stato in tribunale.
Questi in pratica vincevano un appalto , anticipavano i soldi tra materiali e manodopera poi i soldi cominciavano a vederli dopo 8 mesi poi un anno e mezzo fino ad arrivare a 2 anni , costringendo imprese a fallire , opere incompiute , sto stato di mer.... fa cosi con tutti , quando deve avere è capace di pignorarti la tua vita , qaundo deve dare va in capo al mondo per non pagare e la cosa assurda che lo sanno che anno torto ma loro si divertono a pagare spese processuali , avvocati e more.
Voi siete sempre convinti che sto schifo di governo qualora facesse uscire il decreto moduli risarcirà la maggior parte di tutti noi ?
Ci credo poco.

Maledetti tutti coloro che si son arricchiti alle spalle degli altri , maledetti i politici , maledetti sto governo di casta , e maledetto anche sto infame che è venuto a salvarsi il sedere.

Bracco Baldo ha detto...

Poco fa ho finalmente preso la linea al ministero, ho parlato con la Sig.ra Caputo che garantisce la firma e il relativo ok da parte del MEF e del suo Ministro. In seguito alle mie pressioni e una certa insistenza mi garantisce che non é una bufala e che il Decreto é alla corte dei conti e la sua registrazione é avvenuta nella mattinata di oggi. Non ha espresso però tempi certi per la sua pubblicazione.
Per quanto riguarda il contenuto, esso é assolutamente Top Secret. Solo i due ministri ne conoscono il testo.
Staremo a vedere. Un caro abbraccio a tutti e un in bocca al lupo! Ne abbiamo tutti bisogno.

Bracco Baldo

Anonimo ha detto...

Grazie Bracco Baldo.

Anonimo ha detto...

Scusate ma qualcuno di più esperto conosce i termini che intercorrono dalla registrazione in corte dei conti alla pubblicazione in g.u. Grazie a chi vorrà rispondermi.

Anonimo ha detto...

Decidetevi, uno dice che il contenuto e top secret e lo conoscono solo i due ministri, un altra dice che gli importi sono stati nigliorati e ci rientriamo tutti. A me pare che l'unica cosa certa sembra che il decreto e stato firmato da Monti, per i contenuti meglio aspettare e leggere il decreto una vvolta pubblicato.

Anonimo ha detto...

Ho parlatoadesso con il Sig.Cardone. Mi ha confermato la firma del decreto che ora è alvaglio della corte dei conti.
Non si è espresso sul contenuto. Ha solo specificato che la sua pubblicazione è nell'ordine di qualche settimana.

BRUNO

Anonimo ha detto...

il decreto e' stato firmato e sta alla Corte dei Conti per la registrazione ho telefonato al Ministero della Salute quindi e' sicuro e mi hanno detto che le associazioni sono soddisfatte quindi e' un buon segno per tutti

Marco ha detto...

Quali associazioni ????

Paolo S ha detto...

Se davvero esce un decreto a breve onore al governo Monti che ha fatto in 6 mesi quello che il governo Berlusconi non ha fatto in 4 anni.

Anonimo ha detto...

Tutto merito di Andrea. Solo qualche ora fa diceva di non credere in una soluzione a breve.
Non ci azzecchi mai....

Anonimo ha detto...

Che c'è vi siete tutti ammutoliti? Non era questo che attendevate?

Anonimo ha detto...

Di che sono soddisfatte le associazioni? Che il decreto e stato firmato, o del contenuto del decreto, non lo capito. E se sono sodisfatte perche non pubblicano tutto quello che sanno sul decreto sui loro siti.?

Anonimo ha detto...

Adesso si faranno desiderare per rifarsi il trucco....

Anonimo ha detto...

A me pare strana la storia che ci rientriamo tutti nel decreto, potrebbe essere anche vero ma bisognerebbe poi vedere con che importi.

Anonimo ha detto...

a differenza della salina, cardone e caputo sono credibili.
Penso che i tempi per la pubblicazione non saranno strettissimi, ma ormai siamo in dirittura d'arrivo!

aster

Anonimo ha detto...

Vedo che aumentano i commenti e molto velocemente. Appena si parla di decreto, di soldi, tutti in prima fila, e naturalmente non si risparmiano anche le battute al veleno. Che Monti ha fatto quello che il precedente non ha fatto in 6 anni e anche più... anche le tasse che hanno aumentato non le ha fatte il Barlusca, chissà come mai. Ancora una volta ribadisco: sono tecnici, non politici, e non stanno nè da una parte nè dall'altra, e quindi fanno ciò che volgiono, per il bene dell'EURO, secondo loro, e naturalmente sempre secondo loro, salveranno l'Italia (altrimenti faremmo la fine della Grecia). Io ho capito che il decreto uscirà, a brevissimo, e accontenterà la platea, presumo una dilazione nei pagamenti (un pò come il win for life...)... Vedete voi, ora gli avidi e i blogger da tastiera che appena sentono l'odore dei soldi saranno lì che li contano davanti al monitor, saranno soddisfatti, se magari gli bastano (ho forti dubbi, visto che l'avidità non ha limiti) comunque la salute non ce la restituiscono, io spero solo di poter dare un futuro più tranquillo ai miei familiari.

Anonimo ha detto...

Che fine hanno fatto Pinco Pallo, Anassagora ecc. di solito erano bene informati, come mai non scrivono più?
Fattevi sentire specialmente se avete notizie certe in base alle ultime novità sulla firma del decreto.

Anonimo ha detto...

Squallidi opportunisti da tastiera ....mamma quanto siete squallidi e "poveri" ma non parlo di portafogli proprio d'animo. La malattia non giustifica questo,proprio no!

Anonimo ha detto...

Non capisco chi siano gli squallidi opportunisti da tastiera?

Anonimo ha detto...

Non hai spiegato il motivo dello squallore...di squallido e acido c'è solo il tuo commento.
Nelle affermazioni fin qui fatte ci vedo solo una timida incredulità, e la fine di un'ansia.
Se sarà equo omeno ciò che hanno deciso presto lo sapremo.

Anonimo ha detto...

Non sei l'unico che aspetta le transazioni per dare un futuro economico più tranquillo alla famiglia.

Anonimo ha detto...

Ho chiamato Fedemo ed il mio avvocato ma non ne sanno nulla. Ai numeri delle altre associazioni non ho trovato risposta

Anonimo ha detto...

.

Anonimo ha detto...

. ;.....e va.....

Anonimo ha detto...

se tutto ciò che vi è riportato negli ultimi post è veritiero chiedete scusa a monica e al cvsi,lo meritano per la lotta continua che hanno sempre portato avanti per tutti....ribadisco per tutti indistintamente

Anonimo ha detto...

fra pochi giorni sapremo la verità

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 3669   Nuovi› Più recenti»